Incentivi DM 06 Luglio ’12

incentivi dm 6 luglio 2012

"tariffe incentivanti per i nuovi impianti che entreranno in esercizio entro il 29.06.2017"

Il DM 6 luglio 2012 stabilisce le norme di incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti alimentati da fonti rinnovabili, con potenza non inferiore a 1 kW.

 

Gli incentivi sono ammessi sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete dall’impianto, mentre l'energia elettrica autoconsumata non ha accesso agli incentivi.

 

Per l’ottenimento dell’incentivo il Decreto prevede due tipologie distinte, esse dipendono dalla potenza e dalla tipologia dell’impianto:

  • tariffa incentivante omnicomprensiva (To) per gli impianti di potenza fino a 1 MW, determinata dalla somma della tariffa incentivante base, dalla tipologia di impianto e classe di potenza e eventuali premi (es. cogenerazione ad alto rendimento, riduzione emissioni, etc.);
  • incentivo (I) per gli impianti di potenza superiore a 1 MW e per quelli di potenza fino a 1 MW che non optano per la tariffa omnicomprensiva, calcolato come differenza tra la tariffa incentivante base a cui vanno sommati eventuali premi e il prezzo zonale orario dell’energia (riferito alla zona in cui è immessa in rete l’energia elettrica prodotta dall’impianto). L’energia prodotta dagli impianti che accedono all’incentivo (I) resta nella disponibilità del produttore.

 

tariffe incentivanti

Potenza impianto

Vita utile degli impianti

Tariffa                   incentivante base

biogas

a) Prodotti di origine biologica

1<P≤300

20

180

300<P≤600

20

160

600<P≤1000

20

140

1000<P≤5000

20

104

P>5000

20

91

b) Sottoprodotti di origine biologica di cui alla tab.1-A;  d) Rifiuti non provenienti da raccolta differenziata diversi da quelli di cui alla lettera c)

1<P≤300

20

236

300<P≤600

20

206

600<P≤1000

20

178

1000<P≤5000

20

125

P>5000

20

101

c) Rifiuti per i quali la frazione biodegradabile è determinata forfettariamente con le modalità di cui all’allegato 2

1<P≤1000

20

216

1000<P≤5000

20

109

P>5000

20

85

 

Modalità di accesso agli incentivi per impianti nuovi, riattivazioni, ricostruzioni, potenziamenti

 

incentivi1