Lo stoccaggio del biogas

PER NOI NON E' UN PROBLEMA

Nei classici impianti di biogas, il gas generato durante la fermentazione anaerobica viene immagazzinato all'interno di membrane a volume variabile che hanno la funzione di stoccare il biogas stesso al fine di stabilizzarne il flusso al cogeneratore in caso di variazioni di produzione.

Biogas Engineering ha sviluppato una soluzione innovativa per lo stoccaggio del gas, consiste nell'installazione di accumulatori pressostatici cilindrici a bassa pressione (gasometri).

Questi gasometri possono essere installati sulla soletta del digestore o a terra a seconda delle esigenze del cliente.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
20150506_164946

- Gasometri installati sulla soletta del digestore -

Gasometro installato a terra -

VANTAGGI, PERCHÉ installarlo:

  • Pressione di esercizio 35 mbar che contiene i volumi di stoccaggio.
  • Continuità di produzione, in caso di avaria della soffiante il 50% della potenza nominale del motore viene garantita.
  • Sostituzione del gasometro senza fermo impianto.
  • Maggiore sicurezza, la torcia viene alimentata direttamente dal gasometro.
  • Non è necessaria la deroga dei vigili del fuoco.

IL NOSTRO TEAM E' IN GRADO DI ADATTARSI AD OGNI ESIGENZA DEL CLIENTE

26. Pottino 100kW - Copia
Cupola2
Cupola3

Qui affianco potete notare alcuni esempi di nostri impianti biogas dov'è stata installata la classica cupola gasometrica; anche nei nostri impianti GreenHeart utilizziamo questa tipologia di gasometro.