Sistema alimentazione

Ad ogni esigenza la sua soluzione

La biomassa che ogni giorno viene inviata all’interno del digestore è la cosiddetta miscela di alimentazione, equilibrare il suo dosaggio è un passaggio fondamentale per ottenere le massime rese in biogas/biometano. 

 

Biogas Engineering, è in grado di utilizzare diverse tipologie di sistemi di alimentazione, tutto dipende dalla biomassa che viene tratta per alimentare l’impianto.

I sistemi di alimentazione che proponiamo sono i seguenti:

  • Biomassa solida
    • Alimentazione diretta con tramoggia
  • Biomassa liquida
    • Vasca di alimentazione
  • Biomassa solida/liquida (soluzione combinata)
    • Vasca di alimentazione con tramoggia
    • Pozzo con tramoggia

Biomassa solida

Alimentazione diretta con tramoggia

Caratteristiche:

  • dosaggio graduale della biomassa
  • registrazione qualità alimentare
  • semplicità di utilizzo
  • omogenizzazione delle biomasse
  • alimentazione ad alta densità >13%

Adatto per impianti alimentati principalmente ad insilati.

Biomassa liquida

Vasca di alimentazione

Caratteristiche:

  • omogeneizzazione biomasse
  • possibilità di stoccaggio liquido in alimentazione
  • pompa trituratrice che riesce a gestire materiali grossolani

Adatto per garantire flessibilità all’impianto.

Biomassa solida/liquida (soluzione combinata)

Vasca di alimentazione con tramoggia

Caratteristiche:

  • dosaggio graduale biomassa
  • registrazione quantità alimentazione
  • semplicità di utilizzo
  • omogeneizzazione biomasse
  • efficace rimozione d’inerti
  • possibilità di stoccaggio liquido in alimentazione

Adatto per impianti P<300kW con alimentazione mista, garantisce inoltre flessibilità.

Pozzo con tramoggia

Caratteristiche:

  • dosaggio graduale biomassa
  • registrazione quantità alimentazione
  • semplicità di utilizzo
  • omogeneità biomasse
  • efficace nella rimozione d’inerti

Adatto per impianti P>300kW letame, pollina, insilato ecc… che possono concentrare inerti.